domenica 3 luglio 2016

National Geographic Italia - luglio 2016

National Geographic Italia - luglio 2016

Vol. 38 - N. 1 (n. 222 della mia collezione)
Prezzo di copertina: 4,50 euro

In copertina: L'analisi delle impronte digitali, in uso sulle scene del crimine sin dalla fine dell'Ottocento, è tra le pratiche investigative più diffuse nell'ambito delle scienze forensi. Fotografia di arc-chi/Getty Images

Editoriale (del direttore Marco Cattaneo): La fabbrica infinita. Avrò avuto cinque o sei anni la prima volta che ho sentito dire "sembra la fabbrica del Duomo". Era mio nonno materno che, rigorosamente in dialetto, si lamentava di qualche lavoro interminabile. E mi spiegava pazientemente che si diceva così, a Milano, perché la costruzione della cattedrale cittadina, avviata nel 1386, aveva visto sorgere la facciata solo nel 1807, per opera di Napoleone. Quattro secoli e spiccioli, un'eternità. Ma la costruzione del Duomo di Milano, a ben vedere, non è mai finita. Come raccontano Luigi Alfieri e Alessandro Gandolfi in queste pagine, ancora oggi la Veneranda Fabbrica del Duomo si occupa della periodica sostituzione degli elementi deteriorati. Perché il marmo di Candoglia, in Val d'Ossola, scelto da Gian Galeazzo Visconti per ostentare la potenza della Signoria di Milano, è tanto bello quanto fragile. Da Candoglia, dunque, siamo partiti al seguito dei camion che trasportano i giganteschi blocchi di marmo fino al cantiere della Veneranda Fabbrica, proprio sotto il pavimento della cattedrale. Per arrivare sulle guglie, dove squadre di operai-alpinisti sistemano con perizia e cautela i nuovi pezzi. Perché il Duomo non finisca mai di stupire. P.S. Una nota di servizio per i lettori appassionati di fotografia. Dal 15 luglio torna il nostro concorso fotografico. Avete tempo fino al 30 settembre per caricare le vostre foto su nationalgeographic.it. E in bocca al lupo.

- Duomo, fabbrica eterna. È la più grande cattedrale gotica d'Italia, simbolo della città di Milano. Ma il pregiato marmo con cui è costruita richiede costanti interventi di manutenzione.
- Sulla scena del crimine. La polizia scientifica lavora davvero come nella serie tv CSI? Spesso cruciali per la risoluzione dei crimini, le scienze forensi non sono sempre infallibili come nelle fiction televisive.
- La battaglia di Virunga. Nel Parco nazionale di Virunga, che ospita metà dei gorilla di montagna rimasti al mondo, i ranger vivono sotto la minaccia di gruppi armati e attività illegali di ogni genere.
- Mistero bianco. Grazie a film e documentari, è considerato il terrore dei mari. Ma in verità sappiamo molto poco dello squalo bianco, un animale più intelligente, e meno spietato, di quanto immaginassimo
- Fotodiario: Pesca millenaria. Nello stretto di Messina sopravvive l'antichissima tradizione della caccia al pesce spada. Fino a quando?

Nessun commento:

Posta un commento