lunedì 16 gennaio 2017

"Le Storie": un albo ed uno speciale



Come già sa chi mi segue, da qualche me se a questa parte ho ripreso a leggere i fumetti di Zagor, l'eroe della mia adolescenza. Per cui, oltre ad acquistare regolarmente gli albi (e le uscite extra), via web (soprattutto su eBay) ho iniziato anche una sorta di caccia al tesoro dei vecchi numeri che avevo già letto negli anni '70. La mia ricerca, inoltre, mi ha portato a scoprire anche altre testate dello stesso editore (Sergio Bonelli Editore) dello Spirito con la Scure di cui io ignoravo completamente l'esistenza...
Una di queste testate, addirittura, ha catturato la mia attenzione e, dopo avermi documentato a dovere, anche la mia curiosità! Sto parlando dell'albo chiamato Le Storie; una serie che, a differenza di Zagor, Tex ed altri prodotti bonelliani, non ha un protagonista fisso ma (proprio come lascia ipotizzare il nome stesso della testata), le sue storie e racconti variano da numero a numero spaziando, come se tutto ciò non bastasse, tra varie epoche storiche e generi. L'unica tematica che collega i vari albi è che, se così si può dire, le storie che ci vengono raccontate sono ammantate da un aura di fantasy/horror. Per cui, ho deciso di acquistarne un paio (un albo ed uno speciale) per testere il prodotto. Qui sopra potete vedere gli albi che mi son procurato e, di seguito, eccovi le loro schede.

----- albo n. 47: Sangue e ghiaccio -----
Uscita: agosto 2016
Soggetto e sceneggiatura: Tito Faraci
Disegni: Pasquale Frisenda
Copertina: Aldo Di Gennaro
Prezzo: 3,80 euro
Logorata dalla strategia russa della terra bruciata, la Grande Armata napoleonica si ritira (lacera e affamata) attraverso un deserto di neve. Un tozzo di pane e un fuoco intorno a cui scaldarsi; gli uomini del capitano Lozère non chiedono altro. Quando quel lontano bagliore, tiepido e invitante, appare sotto il grigio mortifero del cielo, per loro sembra rinascere la speranza. Eppure, è come se nell'aria gelida e cupa, ci fosse qualcosa di sinistro, una sensazione inafferrabile, una presenza senza volto che attende il loro arrivo con immortale pazienza...

----- Speciale n. 2: Mohawk River -----
Uscita: luglio 2015
Soggetto e sceneggiatura: Mauro Boselli
Disegni e colori: Angelo Stano
Copertina: Aldo Di Gennaro
Prezzo: 6 euro
Upstate New York, 1755. Nei territori coloniali, i francesi e gli inglesi (affiancati dalle tribù native) si scontrano in una guerra più che mai cinica e spietata. Sotto la guida dell'abile guerriero Riley Black, il giovane Chapman cerca di liberare il fratellino e la sorella Abbie, entrambi rapiti dalla tribù ostile degli Abenaki. Sulla sua strada, però, si affacciano insidie e sorprese di ogni genere. Fra queste, il tradimento di Abbie stessa, segretamente innamorata di una spia francese.

Nessun commento:

Posta un commento