mercoledì 19 aprile 2017

[Recensione] Senza rimorso

Senza rimorso
di: Tom Clancy

Formato: copertina flessibile
Pagine: 726
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli (24 maggio 1995)
ISBN-13: 978-8817114790
Data di acquisto: 15 novembre 2012
Letto dall'11 al 19 aprile 2017

----- Sinossi -----
John Kelly, un veterano del Vietnam, conduce ora un'esistenza apparentemente tranquilla. Ma non dimentica di essere stato una macchina di morte e distruzione. Né lo dimentica il Pentagono, che gli affida una micidiale missione. Contemporaneamente, le vicende di una potente banda di spacciatori di droga si intersecano drammaticamente con la sua vita privata. Due missioni che John Kelly porterà a termine, senza rimorso...

----- La mia recensione -----
"Pagare ogni prezzo, accettare ogni fardello, sopportare ogni sofferenza, aiutare gli amici, osteggiare i nemici".
Senza rimorso, dello scrittore statunitense Tom Clancy, è il primo volume (datato 1993) della serie incentrata sulle imprese di John Clark. Romanzo che è un vero e proprio "mattone" di oltre 700 pagine... eppure, scorre via tranquillamente e velocemente, grazie al ritmo serrato ed alla tanta azione presente: praticamente abbiamo sparatorie, accoltellamenti ed uccisioni quasi ad ogni pagina.
Nulla da dire sulla trama, abbastanza prevedibile visto che si tratta semplicemente della vendetta di un'ex militare verso tutti coloro che gli hanno stuprato ed assassinato la sua neo-compagna; quello che qui mi preme sottolineare è la notevole descrizione delle tattiche militari e, soprattutto, dei modi in cui si prepara la droga (e dei suoi effetti sul corpo umano).
La parte negativa, invece, è costituita proprio dalle "mastodontiche" dimensioni del libro che, come ho detto prima, è composto da 700 e passa pagine: le prime 500 son servite solo ad introdurre il personaggio e le motivazioni che lo hanno portato a scatenare la sua furia omicida nelle restanti 200... oltretutto con un finale davvero troppo frettoloso. Dal mio punto di vista, sarebbe stato meglio condensare quella prima parte in circa 300 pagine.
Romanzo consigliatissimo agli amanti del genere militaresco ed avventuroso.
Voto: (4 su 5)

Nessun commento:

Posta un commento