domenica 16 luglio 2017

National Geographic Italia: i numeri di marzo e aprile 2000

----- Marzo 2000 -----
- Parco nazionale del Madidi: È una delle foreste pluviali pii ricche di biodiversità dell'America del Sud. Ma sul suo futuro incombe una minaccia: la costruzione di una diga idroelettrica che allagherebbe per sempre quest'area, ancora in gran parte inesplorata.
- La mia giungla. Il sogno di un fotografo può trasformarsi nel suo peggiore incubo. Ne sa qualcosa Joel Sartore, in missione nel Madidi fra pecari assassini, pipistrelli e larve che si insinuano sotto la pelle.
- La nuova guerra fredda. Sotto i ghiacci dell'Artide, un'équipe di scienziati a bordo di un sottomarino della Marina Usa raccoglie dati su acque sconosciute e sulle variazioni climatiche.
Antica Grecia III. La storia di Alessandro Magno e della sua campagna di conquiste durata 12 anni, al termine della quale la cultura greca unì per tre secoli le civiltà dall'Egitto alla valle dell'Indo.
- Da Selma a Montgomery. Nel marzo del 1965, da una cittadina dell'Alabama, partì una marcia di protesta diretta alla capitale dello Stato. La manifestazione spinse il Congresso Usa ad approvare la legge che garantì il diritto di voto agli afroamericani.
- Cerro Torre. Nell'implacabile inverno della Patagonia, un pugno di audaci alpinisti sfida una delle vette più impervie del mondo.
- Pechino. Meta ambita degli investitori stranieri e in pieno boom economico, l'antica capitale della Cina cambia volto. I suoi abitanti si confrontano con nuove aspettative e un diverso stile di vita.

----- Aprile 2000 -----
- Yemen. Giovane repubblica in abiti medievali, lo Yemen è un Paese pieno di contraddizioni: le donne velate hanno diritto al voto e gli uomini delle tribù girano armati di pugnale e telefono cellulare.
- Chiquibul. Sul confine tra Belize e Guatemala, un'équipe di speleologi e sommozzatori esplora una rete di passaggi sommersi che si ritiene uniscano un complesso di grotte lungo 95 chilometri.
Natura & Medicina. Per scelta o per necessità, milioni di persone curano i propri malanni con i rimedi tradizionali. Ma la medicina naturale funziona davvero? E la scienza è in grado di svelare i suoi misteri?
- Ultime notizie dal campo. I beneficiari della Society viaggiano da un capo all'altro del mondo per calcolare l'altezza dell'Everest o studiare le barriere coralline delle Fiji. Il loro compito può essere difficile o pericoloso, ma è sempre un'avventura.
- Fiume San Pedro. Oasi per gli animali del deserto e gli uccelli in migrazione, le acque del San Pedro rischiano di essere prosciugate dalle assetate città dell'Arizona.
- Un ornitorinco a Melbourne. Creatura bizzarra e sfuggente che in passato nuotava fra i dinosauri, oggi l'ornitorinco vive nei corsi d'acqua dell'area metropolitana di Melbourne.
L'ultima missione. Nel 1944, il sottomarino giapponese I-52 fu affondato dall'aviazione Usa. Trasportava oro e materiali bellici per la Germania. Un'équipe di esperti scende a 5.240 metri di profondità per scoprirne i segreti.

Nessun commento:

Posta un commento