mercoledì 17 gennaio 2018

[Recensione] Inter 110 e lode

Inter 110 e lode. I 110 anni dell'Inter raccontati attraverso le sfide più belle, importanti e drammatiche della storia nerazzurra
di: Gabriele Porri

Formato: Formato Kindle
Dimensioni file: 2349.0 KB
Pagine: 310
Editore: -
ASIN: B078LGWM5Y
Data di acquisto: 25 dicembre 2017
Letto dal 27 dicembre 2017 al 16 gennaio 2018

----- Sinossi -----
Nel marzo 2018 l'Inter compie 110 anni, in questo libro Gabriele Porri ripercorre la storia nerazzurra attraverso le partite più importanti. Suddiviso in periodi storici, questo e-book (scritto originariamente nel 2008 per il centenario) racconta le gesta di Meazza, Facchetti, Ronaldo, Zanetti e di tutti gli uomini che hanno fatto la storia nerazzurra.

----- La mia recensione -----
"La Grande Inter morattiana ed herreriana non è stata soltanto una squadra che ha vinto 3 scudetti, 2 Coppe dei Campioni e 2 Coppe Intercontinentali. È stato il primo club calcistico ad essere gestito come un'azienda, il primo ad avere gruppi di tifosi organizzati, il primo club italiano a diventare campione del mondo. Niente sarà più come prima".
Questo libro, scritto originariamente nel 2008 per celebrare il centenario del club, non è altro che una semplice raccolta delle partite più significative (e non solo quelle vittoriose) della storia dell'Inter: si parte dal primo derby con il Milan del 10 gennaio 1909 e si arriva alla finale di Coppa Italia del 29 maggio 2011... quella in cui Zanetti alza il suo (e nostro) ultimo trofeo conquistato.
In mezzo a queste due date storiche c'è tutta la passione del tifoso Gabriele Porri. Ci sono le nostre conquiste, le nostre lacrime, le nostre delusioni (sì, troveremo anche queste)... e nei primi anni del nuovo Millennio, anche e soprattutto, la nostra rabbia per un certo modo di ottenere le vittorie da parte di una certa società "senza colori".
La ciliegina sulla torta di questo libro è costituita dal fatto che l'autore non si è semplicemente limitato a fare solo un lungo elenco di tabellini delle partite prese in esame ma, per ognuna di esse, ha realizzato addirittura un capitoletto con curiosità varie, eventi storici che hanno interessato l'Italia e aneddoti sui calciatori che hanno vestito la gloriosa maglia del "Football Club Internazionale Milano".
Va detto anche che nel corso della lettura ho incontrato alcuni refusi ed errori nelle date (un esempio su tutti: la partita Siena-Inter 0-1 del 16 maggio 2010 riporta l'erronea data del 16 maggio 2018).  Tuttavia, per quanto mi riguarda, è solo un piccolo dettaglio (che io attribuisco alla comprensibilissima fretta in fase di scrittura) che non sminuisce l'imponente opera dell'autore, fatta, è facile intuirlo, armandosi di tanta pazienza, lavoro di ricerca e selezione... e di passione nerazzurra!
- Voto: (5 su 5)

Nessun commento:

Posta un commento