domenica 6 maggio 2018

National Geographic Italia: i numeri di luglio e agosto 2005

----- Luglio 2005 -----
- Le cellule della vita. La corsa alle staminali è ormai in atto in tutto il mondo: la ricerca su queste cellule "miracolose" è infatti l'ultima frontiera della medicina per trattare patologie finora ritenute incurabili. Le possibilità sembrano davvero infinite, eppure l'opinione pubblica globale resta divisa. E in Italia, c'è da scommettere che neppure l'esito del referendum metterà la parola fine al dibattito.
- Le Crociate. Quasi mille anni fa, al grido di "Dio lo vuole!", centinaia di migliaia di pellegrini risposero all'appello di papa Urbano II partendo alla riconquista della Terra Santa. Fu l'inizio di un conflitto che per due secoli insanguinò il Medio Oriente, e che, da allora, nessuna delle parti in causa ha mai dimenticato. Tra storia e leggenda, le Crociate continuano a pesare come una sorta di peccato originale sui rapporti tra Islam e Occidente.
- Sulle tracce della medusa assassina. Gli australiani lo sanno bene: incontrare una cubomedusa in mare può costare molto caro. Considerata fra gli animali più velenosi al mondo, le si attribuiscono almeno 70 morti. Ma ora un ricercatore ha creato un modello per prevederne gli spostamenti, e rendere più sicure per i bagnanti le spiagge dell'Australia.
- La grande flotta cinese. Qualcuno lo ha definito "il Cristoforo Colombo cinese". Ma Zheng He non fu soltanto il più grande ammiraglio nella storia del Celeste Impero. Nel corso dei suoi sette viaggi questo eunuco di origine musulmana toccò Indonesia, India e Africa. E alla potenza militare preferì sempre le armi del commercio e della tolleranza.
- Sognando gli oceani di Marte. I rover Spirit e Opportunity continuano ad avanzare sulle pianure del Pianeta Ross. Finora hanno scoperto prove significative della presenza di acqua in forma liquida nel lontano passato di Marte. La caccia a tracce di vita aliena è ancora aperta...
- Cecenia, dramma senza fine. Come si è arrivati a un abisso di orrore come la strage di Beslan, in cui hanno perso la vita 330 persone, di cui la metà bambini? Storia di una regione contesa fin dai tempi di Gengis Khan, e oggi dilaniata da dieci anni di guerra e terrorismo.
- Codice postale: Glen Echo. Un'illustratrice di libri "pop-up" per bambini ritrae la cittadina in cui vive come se fosse un mondo da fiaba. Tutto di cartone.

----- Agosto 2005 -----
- In cerca di energia. Le riserve di petrolio non sono inesauribili. E ormai, neppure più a buon mercato. Ma quali sono le fonti alternative, e soprattutto, riusciranno a soddisfare la nostra fame crescente di energia?
- Calore dalla Terra. C'è un'altra fonte energetica pulita, e l'Italia ne è stata pioniera: l'energia geotermica.
- Mani nel tempo. Nelle grotte del Borneo si celano pitture rupestri che potrebbero svelare il segreto di un'antica migrazione umana.
- Magico Pantanal. L'agricoltura e le multinazionali minacciano il Pantanal, dove da anni gli allevatori di bestiame convivono in armonia con una straordinaria varietà di animali selvatici e piante tropicali.
- Cattive acque. Negli ultimi anni la costa orientale degli Stati Uniti è stata colpita da una serie di uragani senza precedenti. Ma per gli esperti siamo solo all'inizio.
- Tesori nella cenere. Da tempo il sito di Liaoning, in Cina, ci sta restituendo alcuni dei più straordinari fossili animali mai ritrovati: come il piccolo mammifero che mangiava dinosauri...
- Vivere con la Bomba. A sessant'anni da Hiroshima, l'incubo atomico non ha smesso di ossessionare l'umanità. Chi possiede armi nucleari? E chi sta facendo di tutto per dotarsene?

Nessun commento:

Posta un commento