domenica 20 maggio 2018

National Geographic Italia: i numeri di novembre e dicembre 2005

----- Dicembre 2005 -----
- I segreti della longevità. Nelle isole giapponesi di Okinawa, sui monti della Sardegna, e nella comunità degli avventisti del Settimo Giorno di Loma Linda, negli USA, vivono alcune fra le persone più longeve del pianeta. Questi centenari straordinariamente attivi e in salute hanno un segreto che sfugge a gran parte di noi comuni mortali.
- Magie d'autunno. Viaggio alla scoperta delle caleidoscopiche meraviglie di stagione del Parco nazionale di Acadia, nel Maine. Quest'oasi protetta di straordinaria bellezza, costellata di montagne costiere, laghi e insenature rocciose è una delle più antiche d'America e la più amata dalle grandi famiglie aristocratiche.
- Rivoluzione in Nepal. Il piccolo regno himalayano è conteso fra due fazioni: da una parte i ribelli maoisti che hanno proclamato una "guerra di popolo" contro il dispotico monarca, dall'altra le truppe governative. Ma è soprattutto la popolazione a pagare lo scotto di una situazione che non sembra avere vie d'uscita. Le vittime del conflitto sono circa 13mila, perlopiù civili. Il clima di terrore scoraggia gli ultimi turisti e l'economia del Paese è ormai ridotta allo stremo.
- Cacciatore fantasma. Gli ocelot sono diffusi dall'Amazzonia al Texas, ma vedere uno di questi felini in libertà è impresa ardua: in sei mesi, il nostro fotografo li ha avvistati appena sei volte. Per fortuna, le trappole fotografiche che ha piazzato nella foresta hanno avuto maggior successo...
- Mare Monstrum. Tutt'altro che invitanti e cristalline, le acque di Kungkungan Bay, nello stretto indonesiano di Lembeh, sono però un vero paradiso per i fotografi subacquei e per biologi marini che studiano le bizzarre creature nascoste in cerca di prede nelle sabbie vulcaniche di questi fondali.
- Codice postale: Varese Ligure. La metamorfosi di una cittadina dell'Appennino ligure: fino a pochi anni fa sembrava destinata allo spopolamento, poi ha puntato tutto sulla qualità ambientale, con tanto di certificazione internazionale. Risultato: nessuna industria, inquinamento quasi nullo, agricoltura biologica, e un tasso di ultranovantenni fra i più alti in Italia.
Geografia dello spirito: Vrindavan, India. Da questo numero ha inizio "Geografia dello spirito", una serie di servizi ai luoghi santi delle religioni della Terra. Sulle orme di pellegrini e fedeli, racconteremo le tappe dell'eterna ricerca del sacro da parte dell'uomo. Vrindavan il cielo in Terra per i devoti di Krishna.

----- Dicembre 2005 -----
Mappa in allegato: Mostri marini della preistoria
- Gocce nel mare. Guerre, terremoti, uragani, tsunami: quando le catastrofi umanitarie catturano l'attenzione dei media, si mette in moto anche la colossale macchina dei soccorsi internazionali. Ma quando si spengono le telecamere, che fine fanno gli aiuti umanitari?
- Italiani senza frontiere. Angelo Rusconi, un volontario italiano, racconta la crisi dimenticata del Niger. Inoltre, come funziona la macchina degli aiuti che fa capo al nostro governo.
- Quando i mostri dominavano gli abissi. Non tutti i mostri marini sono miti o leggende metropolitane. Tornati in vita grazie alla computer grafica, ecco gli spaventosi rettili marini che popolavano gli oceani preistorici, e il racconto di alcune delle credenze cui hanno dato origine.
- Sirene & Co. Draghi, serpenti, mostri a più teste... Il Mar Mediterraneo è affollato di creature mitiche che spesso hanno tratto origine da resti di animali o da fenomeni naturali. Ma l'Italia annovera anche molte testimonianze fossili di rettili marini preistorici.
- Vedo rosso. Il telescopio spaziale Spitzer scruta lo spazio nello spettro dell'infrarosso, fornendoci una visione senza precedenti delle "nursery" cosmiche, dove nascono nuove stelle e nuovi pianeti.
- Una casa per l'orso bianco. A non tutti piace caldo: gli orsi polari del Parco nazionale di Wapusk soffrono gli effetti sul loro habitat del surriscaldamento globale.
- Orso marsicano addio? L'orso italiano vive nell'Appenino, ma di lui sappiamo poco altro. Sopravviverà alla nostra indifferenza?
- I nuovi buddhisti. Nata in India 2.500 anni fa, la dottrina del Buddha sta facendo proseliti tra un numero sempre maggiore di occidentali, che hanno adattato antichi precetti alla vita moderna.
- Codice postale: Pomaia. Un angolo di Tibet in provincia di Pisa: l'Istituto Lama Tzong Khapa ospita studiosi del Buddha provenienti da tutto il mondo.
- Grandangolo: Elogio di Babbo Natale. Il padre mitico delle feste celebrato dal grande filosofo Umberto Galimberti e dai fotografi di National Geographic.
- La ricerca: In alto i cuori. Gli effetti dell'altitudine sul corpo umano. Missione alpinistica e scientifica di nove italiani sul Karakorum.

Nessun commento:

Posta un commento