giovedì 17 maggio 2018

[Recensione] Il diavolo nella bottiglia

Il diavolo nella bottiglia
di: Robert Louis Stevenson
Illustrazioni di: Guido Scarabottolo

Formato: copertina rigida
Pagine: 45
Editore: Prìncipi & Princípi (ottobre 2011)
ISBN-13: 9788896827376
Data di acquisto: 11 maggio 2018
Letto il 17 maggio 2018

----- Sinossi -----
Keawe, giovane hawaiano, acquista per pochi dollari una magica bottiglia: in essa è rinchiuso un diavoletto che realizza ogni desiderio. L'importante è sbarazzarsi della bottiglia in tempo, prima di morire, perché il suo possesso condanna all'inferno. La condizione imposta per liberarsene è venderla ad un prezzo più basso di quello d'acquisto. Come ha sempre desiderato Keawe si fa costruire una bellissima casa. La vita è facile e felice e arriva anche l'amore con l'incontro della bella Kokua. I due si sposano ma purtroppo Keawe contrae la lebbra e per salvarsi deve ricomprare la bottiglia che era riuscito a vendere. Da questo momento iniziano una serie di peripezie per cercare di vendere la bottiglia arrivata a un prezzo bassissimo...

----- La mia recensione -----
"Il vetro era di un bianco latte e aveva nella grana i colori cangianti dell'arcobaleno. E, dentro, qualcosa si muoveva oscuramente, come un'ombra e un fuoco".
Mi sono imbattuto per puro caso in questa favola per bambini, e (perché no?) anche per adulti, semplice semplice e che si lascia leggere in una mezz'oretta appena. Abbiamo il giovane Keawe che compra per pochi soldi una bottiglia magica che, come per la lampada di Aladino, può esaudire tutti i desideri. Ecco, allora, che il nostro Keawe diventa ricco e rispettato da tutti. Ma, ovviamente, sulla bottiglia grava una maledizione: il suo proprietario deve rivenderla (e non regalarla o abbandonarla) ad un prezzo inferiore rispetto a quanto da lui pagato altrimenti la sua anima, in punto di morte, andrà dritta dritta al’inferno. Fin qui tutto bene sennonché, poco prima di sposarsi con la bella Kokua, Keawe scopre di essere malato di lebbra...
Datato 1891 Il diavolo nella bottiglia è un bel racconto, in questa edizione accompagnato anche da spettacolari illustrazioni, di Louis Stevenson (autore dei famosissimi L'isola del tesoro e Il dottor Jekyll e mr. Hyde), in cui, anche se si tratta di un'opera per giovanissimi lettori, si affrontano temi forti (inferno, maledizioni ed avidità in primis), a cui se ne contrappongono altri più delicati ed alla portata del pubblico a cui è rivolto il racconto: l'amore ed il sacrificio.
- Voto: (5 su 5)

Nessun commento:

Posta un commento