giovedì 14 giugno 2018

[Recensione] Zagor. Il romanzo

Zagor. Il romanzo
di: Davide Morosinotto

Formato: copertina rigida
Pagine: 252
Editore: Sergio Bonelli (7 giugno 2018)
ISBN-13: 978-8869612855
Data di acquisto: 27 maggio 2018 [prenotazione]
Letto dal 12 al 14 giugno 2018

----- Sinossi -----
La morte violenta dei genitori, l'incontro con il suo mentore Wandering Fitzy, il desiderio di vendetta e il suo drammatico compimento nei confronti del malvagio Solomon Kinsky. È questo l'inizio della straordinaria avventura che vivrà il giovane Patrick Wilding, e che lo porterà a diventare Zagor-Te-Nay, il leggendario Spirito con la Scure. Patrick affronterà incredibili sfide contro guerrieri venuti dal passato, si addentrerà in un luogo inquietante dal quale nessuno ha mai fatto ritorno e fronteggerà uomini senza scrupoli. Ma la sfida più importante e più difficile avverrà quando Zagor dovrà fare i conti con il demone malvagio che alberga dentro di lui. Ad aiutarlo, ci penserà Ayane, un'incantevole ragazza indiana dai misteriosi poteri, che per la prima volta gli farà scoprire la forza dell'amore. Alla fine, tutto ciò che avrà vissuto aiuterà Patrick a capire che il suo ruolo futuro sarà per sempre quello di stare dalla parte dei più deboli.

----- La mia (breve) recensione -----
"La vendetta è come uno scorpione: se lo tieni in pugno, ti ucciderà con il suo veleno".
Romanzo adolescenziale ma che si lascia leggere anche da chi, ormai adulto, è rimasto ammaliato dai fumetti dello Spirito con la Scure. In questo libro il 38enne Davide Morosinotto immagina le vicende che porteranno un giovanissimo Patrick Wilding a diventare "Za-Gor-Te-Nay", o più semplicemente Zagor lo Spirito con la Scure. Si parte direttamente con il trapper Wandering Fitzy che prende sotto la sua ala protettiva l'adolescente Patrick, dopo che i suoi genitori sono stati orrendamente trucidati, e gli insegna come sopravvivere nella foresta di Darkwood. Dopo alcuni anni Patrick Wilding ha l'occasione di vendicare i suoi genitori (e di apprendere la cruda realtà sul passato del padre) ma a caro prezzo: vedrà morire il suo mentore e rimarrà solo ancora una volta... Ma è già tempo della sua prima avventura: la giovane sciamana Ayane, dopo averlo sognato nei panni di "Za-Gor-Te-Nay" lo coinvolge in un epica storia al limite dell'horror. Ma sarà questa l'occasione per Patrick di capire, una volta per tutte, che sarà suo compito e sua missione il doversi schierare sempre dalla parte dei più deboli e della giustizia.
- Voto: (4 su 5)

Nessun commento:

Posta un commento