domenica 29 luglio 2018

National Geographic Italia: i numeri di maggio e giugno 2007

----- Maggio 2007 -----
Mappa in allegato: 1491/1650, un mondo trasformato (lato A); 1607, scontro di civiltà (lato B)
- America prima e dopo. La storia della colonizzazione del continente è stata scritta anche da api, lombrichi e maiali: con essi, gli inglesi che si stabilirono in Virginia 400 anni fa cambiarono per sempre il paesaggio americano.
- Genova. La "regina disadorna" si è ornata: ha ridato luce al centro storico, il più grande d'Europa, ha recuperato il porto, chiuso industrie inquinanti e ora scommette sulle periferie. E dopo la trasformazione postindustriale e tecnologica, la città torna a protendersi verso il mare.
- Dharavi. L'immensa baraccopoli nel centro di Mumbai (l'ex Bombay), è la "casa"di un milione di persone, che le autorità vorrebbero trasferire in casermoni popolari per riqualificare l'area. Ma gli abitanti non ci stanno.
- Tuoni sullo Zambia. Le piogge stagionali che cadono sulla Valle del Luangwa sono una manna per gli ippopotami e gli elefanti che popolano questo paradiso remoto.
- L'altro muro. Le barriere che proteggono il confine tra Stati Uniti e Messico sono sempre più estese e fortificate. Un bene? Un male? Il dibattito è aperto, e l'America si divide.
- Buio sulla miniera. Sull'Amiata c'erano le miniere di mercurio più importanti al mondo. Oggi sono una pagina della nostra storia che non vuole essere dimenticata.
- Formiche bulldog. In Australia vive una formica solitaria e feroce: si chiama bulldog ed è armata di un pungiglione velenoso che le permette persino di abbattere un'ape in volo.
- Codice postale: Massafra. Viaggio nel mondo sotterraneo scavato nelle gravine della cittadina pugliese.
- Archivio italiano (Oggi sposi): Matrimoni all'italiana. Breve carrellata fotografica si matrimoni italiani nella prima metà del XX secolo.
- Occhio privato: Joel Sartore. Alcune fotografie di Joel Sartore, autore di 22 reportage per National Geographic.
- La ricerca (ornitologia): Acrobazie nella foresta. Uno studio italiano sui riti di corteggiamento dei manachini.

----- Giugno 2007 -----
- Bellezza e nobiltà. Capolavori di armonia e rigore, adagiate su prati impeccabili, disseminate tra il Veneto e il Friuli: sono oltre 4.000 le ville venete censite (e imitate in tutto il mondo). Ma chi sono e come vivono i loro proprietari, gli ultimi castellani del nostro paese?
- Vite sotto zero. Orsi polari, foche, balene... per migliaia di creature i ghiacci marini dell'Artide costituiscono un habitat indispensabile. Un fotografo nato e cresciuto nel grande Nord racconta un mondo "bianco e blu" che oggi, con l'innalzamento delle temperature, rischia di scomparire.
- Ciao ghiaccio. Dai ghiacciai alpini alle calotte polari, una serie di imprevisti fenomeni di feedback sta facendo sciogliere il ghiaccio del pianeta a un ritmo molto più rapido del previsto. Si può ancora fare qualcosa?
- Una passione per l'ordine. Tre secoli fa, in un piccolo villaggio svedese, nasceva il futuro medico e botanico Carl Linnaeus, che ci avrebbe lasciato un metodo geniale per classificare piante e animali.
- Strane parentele. Un antenato comune tra noi e i roditori: ecco come i genetisti stanno rivoluzionando la sistematica.
- Le città istantanee. Nella Cina del boom economico, intere città sorgono dal nulla per ospitare migliaia di fabbriche e milioni di lavoratori immigrati. Unico imperativo: fare soldi.
- Notturno tropicale. Una minuscola isola del Canale di Panama ospita oltre 70 specie diverse di pipistrelli: qual è il segreto della loro pacifica convivenza?
- Codice postale: San Cesario Sul Panaro. Ha appena 6.000 abitanti, ma per gli amanti delle auto di lusso è un luogo di culto.
- Archivio italiano (Gli anni delle colonie): Quella scuola di vita dove i bambini erano sovrani. Breve carrellata fotografica sulle colonie estive del XX secolo.
- Grandangolo (Ambiente): Italia, brivido caldo. Stress idrico, erosione costiera, specie aliene: gli effetti del riscaldamento globale sono già in atto.

Nessun commento:

Posta un commento