domenica 9 settembre 2018

National Geographic Italia: i numeri di marzo e aprile 2008

----- Marzo 2008 -----
- Pensieri bestiali. L'essere umano non è la sola specie in grado di inventare, fare progetti, mentire e ingannare: anche gli animali (primati, ma pure cani, uccelli e pesci) sono capaci di pensare. Cade così uno dei grandi tabù della scienza.
- Misteri Etruschi. All'inizio dell'Età del Ferro, in Italia appare un nuovo popolo. Loro si dicono Rasna. I Greci li chiamano Tirreni. Noi li conosciamo come Etruschi. Daranno vita a una civiltà raffinata e misteriosa; poi, dopo dieci secoli, scompariranno. Come essi stessi avevano previsto.
- Vulci, la Pompei etrusca. Nel 280 a.C., dopo secoli di ostilità, la città viene brutalmente conquistata dalle legioni romane. Eppure, sarà proprio la volontà di Roma di cancellarla per sempre a consegnarla ai posteri.
- Bhutan. L'ultimo regno buddhista al mondo rinuncia al suo leggendario isolamento e apre le porte alla modernità e alla democrazia con una politica del tutto nuova basata sulla "Felicità interna lorda". Riuscirà a conservare la sua anima?
- Nel cuore della materia. I fisici del CERN di Ginevra preparano uno dei più ambiziosi esperimenti della storia. Grazie a un gigantesco acceleratore di particelle, puntano a comprendere la natura profonda della realtà.
- Pionieri dei mari del Sud. Migliaia di anni fa, a bordo di semplici canoe, un popolo di marinai salpò dalle coste asiatiche e riuscì a colonizzare tutte le isole dello sterminato Oceano Pacifico. Recenti scoperte archeologiche gettano luce su una delle più misteriose imprese dell'antichità.
- Codice postale: Craco (Mt). Un paese abbandonato, devastato dalle frane, si reinventa diventando un suggestivo set per grandi produzioni cinematografiche.
- Archivio italiano (Il Sessantotto): Quando i giovani conquistarono la scena. Breve carrellata fotografica sul '68 in Italia.

----- Aprile 2008 -----
- Rifiuti d'oro. L'Italia produce 33 milioni di tonnellate di rifiuti l'anno, ed è ben lontana dall'obiettivo del 40% di riciclaggio stabilito per legge. Ma alcune aziende, sopratutto nel Nord Est, hanno capito che riciclare la spazzatura può essere redditizio.
- Sahel. La regione semiarida che attraversa l'Africa (e dividendo il deserto dalla foresta, gli arabi dai neri, i musulmani dai cristiani) è uno dei punti caldi del mondo. Un taccuino di viaggio in cui si incontrano miseria, guerra (Paul Salopek, l'autore, è stato anche sequestrato dai miliziani del Darfur) ma anche motivi di speranza.
- Design di natura. Il velcro? È stato inventato "copiando" quei pallini spinosi che restano attaccati ai nostri abiti dopo una passeggiata nei campi. Viaggio nel mondo della biomimetica, la frontiera più avanzata della tecnologia umana, che prende spunto dallo straordinario corredo in dotazione a piante e animali.
- L'ultimo risciò. Calcutta è l'ultima città indiana a possedere una grande flotta di risciò trainati a mano, molto usati dai cittadini. In molti, oggi, chiedono l'abolizione di questo retaggio dell'età coloniale. Che fine faranno gli oltre 6.000 conducenti?
- Quasi umani. Vanno a caccia armati di lance, si tuffano in acqua, masticano foglie fino a farne delle spugne. La "creatività" degli scimpanzé di Fongoli, in Senegal, può aiutarci a comprendere meglio l'evoluzione umana.
- Fortezza assediata. Per le sue alte scogliere e la sua natura intatta, Hollywood l'ha spesso scelta come set per rappresentare il paradiso terrestre. Oggi però la valle di Na Pali, nelle Hawaii, è minacciata dai turisti e dai tagli al bilancio statale.
- Ambiente Italia: Ventotene. È tra le isole più belle del Mediterraneo, ma anche una cruciale area di sosta per gli uccelli migratori. Un progetto di studio e l'istituzione di una riserva naturale cercano di preservarla dall'impatto delle attività umane.
- Archivio italiano (Al voto, al voto): Promesse, bugie e seduzioni. Breve carrellata fotografica sul periodo pre elettorale in Italia negli anni 1946-1970.

Nessun commento:

Posta un commento