domenica 16 settembre 2018

National Geographic Italia: i numeri di maggio e giugno 2008

----- Maggio 2008 -----
Mappa in allegato: Cartina fisico-politica della Cina (lato A); La Cità proibita (lato B)
- Nel cuore del dragone. Negli ultimi dieci anni la Cina ha subito una vera e propria rivoluzione, più economica che culturale. Ma quanto è realmente cambiata? Un "dietro le quinte" illuminante del decennio d'oro del gigante asiatico.
- Che stress essere ricchi. Per milioni di cinesi, possedere una casa o un'automobile non è più un sogno impossibile. Ma la lista dei desideri si allunga, e il tessuto sociale si frantuma.
- Il mondo senza tempo dei Dong. Antiche tradizioni e modernità si fondono in una comunità rurale del Guizhou.
- Il nido, l'uovo e il cubo. In vista dei prossimi Giochi Olimpici, Pechino si trasforma in una vetrina che espone i sogni più arditi degli architetti di tutto il mondo.
- Acqua alla gola. Imbrigliato da innumerevoli dighe, inquinato da tonnellate di scarichi industriali, il Fiume Giallo arriva alla sua foce ridotto a un rigagnolo di sostanze tossiche. E l'emergenza idrica della Cina rischia di avere ripercussioni mondiali.
- La lunga marcia. Le città-fabbrica che spuntano dal nulla nelle campagne cinesi sono il simbolo di un boom economico che sembra non dover finire mai. Ma quali sono le sfide che il grande paese dovrà affrontare nel futuro?
- Pechino, Italia. Imprenditori, professionisti, studiosi, giovani in cerca d'avventura: storie di italiani che vivono e lavorano in Cina. Con molte opportunità e qualche disagio.
- Codice postale: via Paolo Sarpi, Milano. A un anno dagli scontri tra commercianti e polizia, la più antica comunità cinese d'Italia prova ad andare oltre il "modello Chinatown".
- Archivio italiano (La Cina vista dall'Italia): Così lontana, così vicina. Breve carrellata fotografica sulla Cina vista dagli italiani nella prima metà del XX secolo.

----- Giugno 2008 -----
- Nel cuore di Roma. Centro della città, dell'Impero, del mondo conosciuto: la zona archeologica dei Fori e del Palatino ha una superficie di pochi ettari, ma è uno dei luoghi più ricchi di storia del pianeta. Anche per le trasformazioni che ha subito fino al secolo scorso.
- I misteri di Stonehenge. Il celebre monumento neolitico della Piana di Salisbury è da sempre un enigma per gli archeologi. Oggi, due progetti di ricerca gettano nuova luce sulle origini e sul significato di quelle antiche pietre.
- Mandatemi in Siberia. Da landa desolata abitata solo da detenuti e dissidenti a terra promessa del boom economico russo: grazie al petrolio, la Siberia sta conoscendo un benessere senza precedenti. Nonostante le guerre tra gli "oligarchi" e il pugno di ferro del Cremlino.
- Agli sgoccioli. La produzione mondiale di petrolio sta per raggiungere il picco, ovvero il punto dopo il quale estrarre il greggio sarà sempre più difficile e costoso. Ma quando accadrà di preciso? E cosa accadrà dopo?
- Nudibranchi. Questi molluschi marini che abitano le barriere coralline di tutto il mondo hanno perso il guscio milioni d'anni fa. Ma l'evoluzione li ha ricompensati con potenti veleni e colori meravigliosi.
- Leopardi delle nevi. Un felino difficilissimo da avvistare, che vive tra i monti più alti al mondo. Oggi si stima che ne restino al massimo 7.000 individui, ma diverse organizzazioni hanno avviato programmi per salvarlo dall'estinzione.
- Ambiente Italia: Scacco alla regina. Si chiama "sindrome da spopolamento degli alveari", le sue cause sono ancora ignote, e sta decimando le api da miele in Italia e nel mondo. Con gravi conseguenze economiche e ambientali.
- Archivio italiano (Roma antica al cinema): Dal kolossal alla parodia. Breve carrellata fotografica sui set della Roma antica al cinema.

Nessun commento:

Posta un commento