giovedì 8 novembre 2018

Nuova uscita (già prenotata): Donato Carrisi - Il gioco del Suggeritore

Donato Carrisi - Il gioco del suggeritore

A quasi dieci anni da Il suggeritore, il capolavoro che ha riscritto per sempre le regole del thriller, Donato Carrisi con un nuovo romanzo.
In una buia notte di tempesta, alla polizia arriva una chiamata d'aiuto. La telefonata proviene da una fattoria isolata e distante molti chilometri dalla città. E quando arriva la prima pattuglia è ormai troppo tardi... qualcosa di sconvolgente è già successo! Gli investigatori si trovano davanti un vero e proprio enigma: quella strage ha un colpevole, ma non ha cadaveri. L'assassino, inoltre, sembra un fantasma: assente su internet, invisibile alle telecamere di sorveglianza; e, soprattutto, muto come una tomba. Solo una convocazione, inquietante, ed un nome: Mila Vasquez. Mila non è più una poliziotta, ha lasciato il lavoro per ritirarsi a vivere in riva a un lago con la figlia. Ma, questa volta, non potrà tirarsi indietro... Perché questa indagine la riguarda da vicino. Più di quanto lei stessa creda.
Ed è così che comincia a prendere forma un disegno oscuro, fatto di incubi abilmente celati e di sfide continue. Il male cambia nome, cambia aspetto, si nasconde nelle pieghe fra il mondo reale e quello virtuale, lasciando tracce digitali impossibili da cancellare...
È un gioco, ed è soltanto iniziato. Perché lui è sempre un passo avanti. E la sfida ricomincia...

Pagine: 400
Editore: Longanesi (3 dicembre 2018)
ASIN: B07K8P5W2F
ISBN-13: 978-8830448285
Prezzo di copertina (su Amazon): 19,05 euro per la versione cartacea e 12,99 euro per il formato Kindle

----------
Gli altri libri di Donato Carrisi che ho letto e recensito:
- L'uomo del labirinto (18 dicembre 2017)
Il Suggeritore (11 maggio 2017)
Il cacciatore del buio (15 febbraio 2017)
Il maestro delle ombre (20 dicembre 2016)
L'ipotesi del male (27 agosto 2016)
La ragazza nella nebbia (11 gennaio 2016)
Il tribunale delle anime (27 ottobre 2014)
La donna dei fiori di carta (9 luglio 2014)

Nessun commento:

Posta un commento