sabato 12 ottobre 2019

[Recensione] La ragazza in trappola

La ragazza in trappola (Tracy Crosswhite, vol. 4)
di: Robert Dugoni

Titolo originale: The trapped girl
Formato: Kindle (3862 KB)
Pagine: 410
Editore: Amazon Crossing (27 agosto 2019)
ASIN: B07NYVX2VV
Data di acquisto: prenotazione del 1° aprile 2019
Letto dal 3 al 12 ottobre 2019

----- Sinossi -----
Un thriller teso e coinvolgente, nel quarto capitolo dell'acclamata serie dedicata a Tracy Crosswhite.
Quando nelle acque gelide dello stretto di Puget viene rinvenuto il corpo di una donna intrappolato in una nassa per granchi, la detective Tracy Crosswhite e la sua squadra si ritrovano con un caso non facile da districare. I primi indizi inducono a pensare che si tratti di una ragazza scomparsa in modo sospetto alcuni mesi prima, ma sono anche indizi contrastanti che non fanno che intorbidire le indagini. E così, in un momento in cui la vita sembra finalmente regalarle un po' di felicità, Tracy si ritrova invischiata in un gioco di tradimenti e avidità che la obbliga a guardarsi allo specchio e a fare di nuovo i conti con l'omicidio della sorella.

----- L'incipit del libro -----
Seattle, Stato di Washington, sabato 24 giugno 2017
Kurt Schill trascinò la barca, una quattro metri di alluminio, lungo i tronchi che aveva sistemato sulla spiaggia per far graffiare il meno possibile lo scafo contro le rocce. Voleva proteggere il suo ultimo investimento, ma voleva anche evitare problemi con gli abitanti dei condomini e degli appartamenti lungo l'accesso allo stretto di Puget. Non l'avrebbero presa troppo bene se qualcuno avesse disturbato la loro quiete alle quattro e mezzo del mattino. E se fossero andati a lamentarsi con la polizia perché Schill varava la barca da un sentiero rigorosamente pedonale, lui non avrebbe potuto dire granché in sua difesa. I cartelli non mancavano e parlavano chiaro.

----- La mia recensione -----
"Dopo quasi vent'anni, Faz sapeva per esperienza che i detective vedevano il peggio che l'umanità potesse offrire, la carneficina che i malati e i depravati si lasciavano dietro. Non potevano concedersi il lusso di tapparsi gli occhi o guardare da un'altra parte come il resto della popolazione".
Quando per la detective Tracy Crosswhite tutto sembra andare per il meglio, trovando anche un po' di serenità, ecco un nuovo e sconvolgente omicidio da risolvere in cui la vedremo fortemente impegnata, ma aiutata ancora una volta da un formidabile team di colleghi/amici, tra numerosi colpi di scena, depistaggi e tradimenti. Questa volta, con La ragazza in trappola, Robert Dugoni ci guiderà in uno sconvolgente viaggio nella psiche degli agenti di polizia (e dei tutori dell'ordine in generale).
Il cadavere di una giovane donna viene ritrovato in una nassa per granchi... e il pensiero di Tracy Crosswhite corre subito all'analogo destino che, alcuni anni prima, colpì sua sorella, distrusse la sua famiglia e segnò indelebilmente il suo carattere. Ma l'indagine non sarà affatto semplice da gestire e da risolvere... e la nostra protagonista, prendendo a cuore le sorti di una delle vittime, oltre a mettere al loro posto i tasselli dell'orrendo puzzle, dovrà anche trovare il tempo di "afferrare" quella pace interiore che ha sempre inseguito.
Bellissimo romanzo sia per la complessità della trama e sia, come ho già accennato, per i ripetuti colpi di scena... un plauso a Robert Dugoni.
- Voto: (4 su 5)

Clicca qui e scarica le mie note e le parti che ho evidenziato

----------
I precedenti libri di Robert Dugoni che ho letto e recensito:
- 12 novembre 2015: Non ho paura del buio (Tracy Crosswhite, vol. 1)
- 13 settembre 2016: Il tempo per uccidere (Tracy Crosswhite, vol. 2)
- 27 ottobre 2018: Cosa nasconde la radura (Tracy Crosswhite, vol. 3)
- 1 aprile 2019: Il settimo canone

Nessun commento:

Posta un commento