mercoledì 12 settembre 2018

[Recensione] La nave d'oro

La nave d'oro
di: Marco Buticchi

Formato: Kindle
Dimensioni file: 3492 KB
Pagine: 476
Editore: Longanesi; 3 edizione (22 novembre 2012)
ASIN: B00AAF2W3I
Data di acquisto: 27 luglio 2018
Letto dal 5 al 12 settembre 2018

----- Sinossi -----
Nel XIV secolo, in uno scenario che vede lo scontro fra Occidente cristiano e Oriente musulmano, Hito Humarawa, un ex samurai macchiato dal disonore e troppo amante della vita per darsi la morte, si ritrova al fianco di un mercante veneziano e gli viene affidato il compito di combattere un giovane eroe con un passato da nobile cristiano. Oggi l'anziano ammiraglio Grandi ha rinvenuto nel corso di un'immersione alcuni reperti che l'hanno indotto a pensare che proprio in quel punto fosse naufragata la nave d'oro di un imperatore romano. Forse quella scoperta è l'unica scintilla che può ridare un senso alla vita di Henry Vittard, un celebre navigatore transoceanico che da poco ha perduto la moglie...

----- L'incipt del libro -----
"Quando, per la prima volta, incontrai lo sguardo di Lucio Domizio Enobarbo, questi era poco più che un bambino. Già allora, nei suoi occhi, c'era una luce che esprimeva potere e coraggio. Quello stesso potere e quello stesso coraggio necessari a chi voglia governare l'impero più grande di ogni tempo".
Sara Terracini distese le gambe sotto il tavolino. Aveva le mani sudate. Allungò le dita sulla tastiera del computer e rimase a pensare. Si accarezzò i capelli e abbassò le palpebre un istante, quasi volesse trovare la concentrazione. Poi le sollevò. Osservò i caratteri greci che riempivano lo schermo dinanzi ai suoi occhi, scuri come la notte. Ancora una volta si era imbattuta in una storia emersa dal passato, eppure viva, avvincente, affascinante. Ancora una volta avrebbe dovuto far luce su vicende lontane e misteriose".

----- La mia recensione -----
"Lisicrate, ricordati che, quando un potente desidera una cosa, pur di ottenerla riesce a modificare usanze e leggi".
Con i libri di Marco Buticchi non ci si annoia mai, con i libri di Marco Buticchi non ci si stanca mai! Questa volta abbiamo ben quattro libri in uno: in La nave d'oro, infatti, abbiamo le vicende di quattro epoche storiche diverse e distinte (la Roma di Nerone, il Giappone dei Samurai, le Crociate e la storia dei giorni nostri) che, pian piano, tra continui salti temporali, si intrecciano sino al bellissimo ed esplosivo (in ogni senso!) finale.
Romanzo assolutamente ben scritto, uno dei migliori della serie con protagonista Oswald Breil, ricco di colpi di scena, molto curato nei dettagli storici e nei particolari degli oggetti che incontreremo durante lo scorrere delle pagine. E perfetto è anche, e soprattutto, come l'autore ha riscritto la Storia, quella con la S maiuscola, facendo interagire personaggi davvero esistiti (Nerone in primis ma anche Cheremone, Erone e Simon Mago) con personaggi inventati di sana pianta.
Se siete appassionati del genere avventuroso... salite a bordo de La nave d'oro! Si parte...
- Voto: (5 su 5)

Clicca qui e scarica le mie note e le parti che ho evidenziato

-----
I libri di Marco Buticchi che ho letto e recensito:
- 26 giugno: L'ordine irreversibile
- 5 giugno 2018: Il cuore del Profeta
- 3 giugno 2018: Evil (racconto lungo)
- 18 maggio 2018: La luce dell'impero
- 7 marzo 2018: L'anello dei re
- 11 gennaio 2018: La stella di pietra
- 8 novembre 2016: Le pietre della luna
- 5 settembre 2015: Il segno dell'aquila
- 12 maggio 2015: Profezia
- 12 novembre 2014: La voce del destino
- 1 settembre 1998: Menorah (letto ma non recensito)

Nessun commento:

Posta un commento