mercoledì 17 ottobre 2018

Halloween: i miei consigli per una lettura... da paura!


La zucca è (quasi) pronta... Per prepararsi al meglio alla serata più horror (?) dell'anno mancano soltanto i nostri adorati libri. Se non avete ancora deciso cosa leggere la notte di Halloween, eccovi alcuni miei suggerimenti. Che la paura abbia inizio...
Non posso non partire da Stephen King, scrittore "da paura" per eccellenza: vi consiglio Carrie, il suo romanzo d'esordio (siamo nel 1974) e It, da tutti (ma non dal sottoscritto!) ritenuto il suo miglior romanzo. Scontatissima, anche se con Halloween non si può mai dare niente di scontato, è il resto della mia selezione: Bram Stoker (Dracula), Mary Shelley (Frankenstein), Washington Irving (La leggenda di Sleepy Hollow) e via dicendo...

- Stephen King: Carrie; It; Misery; Shining; L'ombra dello Scorpione; Cujo
- Bran Stoker: Dracula
- Mary Shelley: Frankenstein
- Washington Irving: La leggenda di Sleepy Hollow
- William Peter Blatty: L'esorcista
- Shirley Jackson: La casa degli invasati
- Michael Crichton: Sfera
- Joe Hill: La scatola a forma di cuore

Se volete proporre il vostro libro preferito per Halloween, scrivetemi pure o via Commenti o via mail (a antonio@rosato.eu)

Nessun commento:

Posta un commento