lunedì 17 febbraio 2020

[Recensione] La congiura dei veleni

La congiura dei veleni (La compagnia di Benedetto, vol. 1)
di: Maria Luisa Minarelli

Formato: Kindle (1606 KB)
Pagine: 284
Editore: Amazon Publishing (25 giugno 2019)
ASIN: B07NYNFQLJ
Data di acquisto: 25 giugno 2019
Letto dall'11 al 17 febbraio 2020

----- Sinossi -----
Una serie di omicidi per avvelenamento dilaga ormai da troppo tempo tra tutte le classi sociali di Roma. Come se non bastasse, diversi neonati spariscono misteriosamente e i casi di aborto procurato si moltiplicano. Papa Benedetto non può accettare questa nuova piaga che si è abbattuta sulla città. Per sconfiggerla gli serve una squadra investigativa degna di questo nome e decide che a capeggiarla sia il fidato Paolo Nuzzi, ma chiede che ad assisterlo e istruirlo torni da Venezia l'avogadore Marco Pisani con l'amico Guido Valentini e gli assistenti Nani e Gasparetto.
Tra palazzi aristocratici, sobborghi malfamati, antichi sotterranei, strade e piazze affollate per le feste religiose, con l'aiuto di Marco Pisani e dei suoi amici veneziani, Paolo, il capitano Beccari, i medici del Santo Spirito e lo scienziato Shalom dovranno scoprire chi è alla testa della congiura dei veleni, dando il via alla prima indagine della compagnia di Benedetto.

----- L'incipit del libro -----
«Bene! Eccoci a Roma un'altra volta!» sospirò Marco Pisani scendendo agilmente dal tiro a quattro del servizio postale, carico di bagagli, impolverato e fermo accanto all'obelisco egiziano svettante al centro di piazza del Popolo.
Lo seguì con un po' di fatica, rotondetto e sorridente, il dottor Guido Valentini. Per ultimo si affacciò allo sportello, scrutando il cielo azzurro di mezzogiorno, il giovane conte Paolo Nuzzi, che respirò profondamente l'aria della sua città indorata dal sole meridiano.

----- La mia (brevissima) recensione -----
"I luoghi hanno un'anima, pensava Marco, un'anima che parla a chi sa ascoltare. La storia non si snoda impunemente, ma generazioni di lotte, conquiste, gioie e dolori lasciano tracce indelebili per chi viene dopo".
La congiura dei veleni è il primo volume di una nuova serie… ma con i personaggi che abbiamo già conosciuto (ed amato) nella bellissima serie "Veneziano". In realtà, in questo romanzo abbiamo assistito al passaggio di consegne tra Marco Pisani (l'avogadore protagonista della "vecchia" serie) e Paolo Nuzzi. Apro una piccola parentesi: questa volta mi è mancata molto la presenza di Chiara Renier (la veggente e neo sposa di Marco Pisani)... con le sue doti medianiche sarebbe stata un valido aiuto alla "compagnia di Benedetto" ma, ovviamente per dare un senso di continuità con le passate vicende (il libro precedente, infatti, si chiudeva con la sua maternità), il personaggio è stato giustamente messo da parte.
Maria Luisa Minarelli scrive divinamente: trame spettacolari e con il giusto mix tra "giallo" e descrizione (anche maniacale) delle location e delle situazioni in cui immergere i vari personaggi.
Romanzo consigliatissimo: la dottoressa Minarelli non sbaglia un colpo!
- Voto: (5 su 5)

Clicca qui e scarica le mie note e le parti che ho evidenziato

----------
I libri di Maria Luisa Minarelli che ho letto e recensito:
- 11 agosto 2016: Scarlatto veneziano (Veneziano, vol. 1)
- 18 gennaio 2017: Oro veneziano (Veneziano, vol. 2)
- 17 giugno 2017: Sipario veneziano (Veneziano, vol. 3)
- 20 agosto 2018: Crociata veneziana (Veneziano, vol. 4)
- 23 agosto 2019: Un cuore oscuro

Nessun commento:

Posta un commento