lunedì 10 agosto 2020

Recensione del rasoio di sicurezza "Edwin Jagger DE89"


Il rasoio di sicurezza Edwin Jagger DE89 è il classico rasoio per chi si avvicina al mondo della rasatura a mano. Questo modello di rasoio, infatti, è appositamente studiato in modo tale che sia il suo stesso peso a permettere alla testina (e di conseguenza alla lametta) di scorrere sul viso senza procurare traumi o piccoli tagli.Come ho appena detto, questo è un modello pensato per i principianti della rasatura a mano... eppure, ed in maniera quasi paradossale, è molto usato anche (e soprattutto) dagli esperti del settore.


Il manico è tutto liscio; solo nella parte terminale il fondello è zigrinato per avere una presa salda e, allo stesso tempo, evitare che scivoli. È lungo appena appena 9,50 cm, un centimetro in meno del rasoio di sicurezza King C. Gillette che ho recensito lo scorso mese.
Che dire di questo Edwin Jagger DE89? È bellissimo ed ottimamente progettato; il suo prezzo molto basso (su Amazon costa poco meno di 30 euro) è ampiamente alla portata di qualunque tasca. È un modello "a doppio filo"; ossia, lo si può usare da ambedue i lati della testina e montando, perciò, le classiche lamette bilama (quelle che usano i barbieri, tanto per capirci).


La barra di protezione è la classica closed comb (a pettine chiuso): ciò vuol dire che la lama non sporge eccessivamente; in questo modo si evitano tagli eccessivi o molto profondi (in realtà, da quando sto usando questo rasoio non sono riuscito a tagliarmi neanche una volta). Inoltre, la stessa lama non è regolabile: la montate sulla testina... e così resta!


Testina che pesa, in tutto, poco più di 29 grammi. Ed è propri questo peso che agevola la rasatura: ossia, non c'è bisogno di premere ma basta, semplicemente, guidare il rasoio lungo tutte le curve del viso.
Tutte la parti dell'Edwin Jagger DE89 sono in acciaio e cromate. Due particolari che, considerando anche che dopo ogni passata (o quasi) la testina deve esser pulita sotto il getto dell'acqua, permettono al rasoio di durare per moltissimo tempo. L'unico elemento da sostituire è, a conti fatti, soltanto la lametta una volta che la stessa si è consumata (perdendo l'affilatura). Quando sarà ora di sostituire la lametta, perciò, basterà semplicemente svitare il manico ed inserire quella nuova (tra le due parti della testina).


Nello scatolino che contiene il rasoio Edwin Jagger DE89, troviamo anche una confezione di 5 lamette Derby Extra... che io, come potete vedere dalle due foto qui sopra, ho già sostituito con le più affidabili (in fatto di affilatura e durata) Astra Superior Platinum, chiamate anche "Astra Verdi".

Nessun commento:

Posta un commento