lunedì 24 maggio 2021

Serie A 2020/21: la classifica finale, i verdetti, i marcatori e l'Albo d'Oro

----- La classifica finale ed i verdetti della Serie A 2020/21:
INTER 91 Campione d'Italia, accede alla fase a gironi della Champions League
Milan 79 accede alla fase a gironi della Champions
Atalanta e Juventus 78 accedono alla fase a gironi della Champions
Napoli 77 accede alla fase a gironi dell'Europa League
Lazio 68 accede alla fase a gironi dell'Europa League
Roma 62 accede agli spareggi di Conference League
Sassuolo 62
Sampdoria 52
H. Veroina 45
Genoa 42
Bologna 41
Udinese e Fuorentina 40
Spezia 39
Cagliari e Totino 37
Benevento 33 retrocesso in Serie B
Crotone 23 retrocesso in Serie B
Parma 20 retrocesso in Serie B
[Promosse dalla Serie B 2020/21: Empoli, Salernitana ed una tra Cittadella e Venezia]

----- Classifica Marcatori: 29 C. Ronaldo (Juventus); 24 Lukaku (Inter); 22 Muriel (Atalanta); 21 Vlahovic (Fiorentina); 20 Simy (Crotone) e Immobile (Lazio); 19 L. Insigne (Napoli); 18 Berardi (Sassuolo); 17 Lautaro Martinez (Inter)

----- Albo d'Oro della Serie A:
- Campionato Nazionale di Football: 1898, 1899 e 1900 Genoa
- Campionato italiano di Football: 1901 Milan; 1902 e 1903 Genoa
- Prima categoria: 1904 Genoa; 1905 Juventus; 1906 e 1907 Milan
- Campionato federale di Prima categoria: 1908 Juventus (edizione disconosciuta)
- Campionato italiano di Prima categoria: 1908 e 1909 Pro Vercelli
- Campionato italiano di Prima categoria: 1909 Juventus (edizione disconosciuta)
- Prima categoria: 1910 Inter; 1911, 1912 e 1913 Pro Vercelli; 1914 Casale; 1915 Genoa; dal 1916 al 1919 campionato sospeso per la Pprima Guerra Mondiale; 1920 Inter; 1921 Pro Vercelli
- Prima divisione: 1922 US Novese (campione Figc) e Pro Vercelli (campione Cic); 1923 e 1924 Genoa; 1925 Bologna; 1926 Juventus
- Divisione nazionale: 1927 revocato al Torino; 1928 Torino; 1929 Bologna
- Serie A: 1930 Ambrosiana Inter; dal 1931 al 1935 Juventus; 1936 e 1937 Bologna; 1938 Ambrosiana Inter; 1939 Bologna; 1940 Ambrosiana Inter; 1941 Bologna; 1942 Roma; 1943 Torino; 1944 VV.FF. La Spezia (edizione disconosciuta ma rivalutata come torneo bellico); 1944 e 1945: campionato sospeso per la Seconda Guerra Mondiale
- Divisione Nazionale: 1946 Torino
- Serie A: 1947, 1948 e 1949 Torino; 1950 Juventus; 1951 Milan; 1952 Juventus; 1953 e 1954 Inter; 1955 Milan; 1956 Fiorentina; 1957 Milan; 1958 Juventus; 1959 Milan; 1960 e 1961 Juventus; 1962 Milan; 1963 Inter; 1964 Bologna; 1965 e 1966 Inter; 1967 Juventus; 1968 Milan; 1969 Fiorentina; 1970 Cagliari; 1971 Inter; 1972 e 1973 Juventus; 1974 Lazio; 1975 Juventus; 1976 Torino; 1977 e 1978 Juventus; 1979 Milan; 1980 Inter; 1981 e 1982 Juventus; 1983 Roma; 1984 Juventus; 1985 Hellas Verona; 1986 Juventus; 1987 Napoli; 1988 Milan; 1989 Inter; 1990 Napoli; 1991 Sampdoria; 1992, 1993 e 1994 Milan; 1995 Juventus; 1996 Milan; 1997 e 1998 Juventus; 1999 Milan; 2000 Lazio; 2001 Roma; 2002 e 2003 Juventus; 2004 Milan; 2005 revocato alla Juventus; dal 2006 al 2010 Inter; 2011 Milan; 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020 Juventus; 2021 Inter

Nessun commento:

Posta un commento